Gatto Egeo


Il gatto Egeo è una razza felina sviluppatasi naturalmente ed è l’unica razza di gatti che ha le sue origini nella Grecia e precisamente proviene dalle isole Cicladi. E’ sempre stato presente nelle isole del Mar Egeo dove veniva adoperato per catturare i topi, ed è ancora presente  in tutta la Grecia come  razza selvatica. In Grecia viene trattato come tesoro nazionale e i mici randagi e selvatici di questa specie sono trattati come  veri gioielli. Molto spesso possiamo vedere molti gatti di questa specie seduti nei porti ad aspettare il ritorno dei pescatori che non gli fanno mai mancare la loro quota del pescato. Non hanno timore dell’acqua , possono quindi pescare anche in autonomia tuffandosi in acque poco profonde. Non è molto conosciuto nel resto del mondo, nel quale non  è stato riconosciuto come razza dalle associazioni feline più prestigiose a livello internazionale,   mentre in Grecia è diffuso ed è il gatto di casa di moltissime famiglie.

Amano l’acqua e in particolar modo i pesci di cui si nutrono molto volentieri, per cui è necessario, se si ha un acquario in casa,  assicurarsi che non siano in grado di fare danni ai tuoi animali acquatici.

Carattere del gatto Egeo

 È un animale domestico sociale che tollera piuttosto bene la vita in un appartamento, ha però bisogno di un pò di libertà e di uscire all’aperto. E’ molto indipendente e tende a legarsi particolarmente ad una sola persona nell’ambito familiare, ama però giocare quindi è adatto anche a famiglie con bambini e non ha problemi neanche con altri gatti o cani.
Anche se è molto affettuoso e socievole, questo gatto ha una sua spiccata personalità,  non ama quindi stare accoccolato sulle gambe del suo padrone, ma sà come dimostrare il suo affetto in modo diverso. Magari accompagnandolo nei suoi spostamenti per casa, e spesso è miagolando che cerca le attenzioni del suo umano preferito.
E’ un gatto molto attivo, quindi ha bisogno di stimoli come giochi e attività all’aperto , soprattutto se gli permettono di correre ed inseguire piccole prede. Nonostante sia un micio indipendente, periodi di solitudine troppo prolungati potrebbero pesargli un pò.
Il gatto Egeo, da una parte vive serenamente con gli esseri umani, dall’altra però mantiene la propria indipendenza e i suo istinti felini.

Aspetto del gatto Egeo

E questo un gatto di taglia media, con un fisico snello ma muscoloso.  Il petto è largo e la pancia è sollevata.  Le zampe sono lunghe e muscolose, proporzionate al corpo. Per quanto riguarda il peso i maschi possono arrivare ai 4,500 chilogrammi, le femmine un chilogrammo in meno.

La testa non è molto grande ma larga rispetto al corpo. Le orecchie sono ben distanziate,  abbastanza larghe alla base con punte arrotondate, gli occhi a mandorla, con le estremità esterne leggermente inclinate verso l’alto, sono molto espressivi e possono presentare varie sfumature di un sorprendente colore verde.

Il mantello infine è caratterizzato da un motivo bicolore o tricolore, con il bianco che normalmente occupa i due terzi della superficie totale. I colori possono essere nero, blu, grigio, crema, rosso. Il pelo, morbido e setoso, è generalmente medio-lungo, aderente al corpo; non è presente sottopelo.

Cura e salute del gatto Egeo

E’ un gatto tendenzialmente sano con un’aspettativa di vita dai 10 ai 12 anni, e alla sua razza non sono ad oggi associati specifici problemi di salute o disturbi ereditari.  Sono animali dal robusto appetito che però essendo tendenzialmente molto attivi non tendono all’obesità.


Per quanto riguarda il pelo, ne perdono pochissimo, e tutto quello che c’è da fare e una spazzolata una volta a settimana. Vale per l’Egeo tutto quello che è normale per le altre razze, quindi pulizia delle orecchie, taglio delle unghie e ogni tanto un bagno che tra l’altro non si farà pregare per fare.


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi