La razza canina American Water Spaniel

La razza canina American Water Spaniel è originaria del Visconsin negli Stati Uniti e purtroppo ad oggi si pensa che non ci siano più di 3000 esemplari esistenti nel mondo. Questa razza non è conosciuta al di fuori degli Stati Uniti e praticamente i suoi esemplari si raggruppano in pochi stati del medio Ovest degli USA e specialmente lungo il fiume Mississippi. Adoperati principalmente  come cani da caccia,  per il loro carattere sono anche degli ottimi cani da compagnia. E specialmente per il cacciatore moderno, che abita nei centro urbani questo cane è ottimo in quanto è un perfetto compagno sia di caccia che di vita.

E’ questa una delle poche razze canine effettivamente create negli Stati Uniti e le loro origini sono alquanto controverse. La sua nascita si data agli inizi del diciannovesimo secolo e ci sono due versioni. La prima è che  i suoi antenati fossero cani molto diversi tra loro come:  L’English Water Spaniel, il Curly Coated Retriverm L’Irish Water Spaniel e altre razze ancora,  più altri cani indiani non meglio precisati. La  teoria più accreditata è quella  del Dott. Fred J. Pfeiffer, che era un noto allevatore cinofilo, e che fa risalire la sua origine  all’accoppiamento fra Field Spaniel e Curly Coated Retriver.

Viene riconosciuta la razza solo nel 1940 anno in cui viene registrato il primo esemplare della razza, un maschio di nome Tidewater Teddy. Bravissimo cacciatore in acque difficili, nei boschi e sui terreni disuguali,  è utilizzato soprattutto per la caccia,  ma è anche un ottimo cane da guardia e da compagnia. Water nel suo nome indica che questo cane è particolarmente utile per tuffarsi dalle barche o dalle canoe a riportare la selvaggina abbattuta dal suo padrone.

Carattere della razza canina American Water Spaniel

L’American Water Spaniel è un cane molto socievole, non è mai ostile anzi proprio il contrario, fa le feste a chiunque, entusiasta ed estroverso. È una di quelle razze a cui piace essere al centro dell’attenzione e a cui piace sempre giocare, adattissimo quindi a stare in casa con la famiglia e specialmente con i bambini con i quali non si stanca mai di giocare. Prende subito confidenza anche con persone che non conosce,  come cane da compagnia è perfetto, benché sia un cane da caccia.


E’ molto affettuoso specialmente con il padrone, ma anche con tutti gli altri membri della famiglia, soffre molto la solitudine, quindi non è adatto a chi lo lascerebbe solo per diverse ore al giorno. E’ anche rinomato per essere un cane molto docile e molto facile da addestrare perché molto intelligente. Necessita di attività fisica, per cui è necessario portarlo fuori a camminare o correre per un tempo sufficiente, ogni giorno.

Ama molto giocare ed imparare nuovi giochi sia di agilità, che di intelligenza quindi l’ideale sarebbe coinvolgerlo in sport per cani come l’agility e altri, perfino in attività di salvataggio in acqua in cui questo cane eccelle come pochi.

E’ comunque un cane territoriale e  vede negli altri cani, specialmente negli esemplari maschi, una minaccia al suo dominio, quindi è bene una precoce socializzazione con altri cani per evitare problemi futuri.


Aspetto della razza canina American Water Spaniel

L’American Water Spaniel è di dimensioni abbastanza piccole, dai 38 ai 45 centimetri di altezza al garrese, questo per entrambi i sessi, mentre per il peso il maschio va dai 13 ai 20 chilogrammi mentre la femmina dagli 11 ai 18.

Il corpo è leggermente più lungo che alto, il tronco ben sviluppato, il torace è profondo ma non eccessivamente largo.  E’ solido, muscoloso e pieno di forza, ma non è affatto goffo. Le zampe sono molto forti, coadiuvate da lunghi e potenti muscoli,  i piedi sono di giuste dimensioni e ben chiusi, a garantire la presa sul terreno. La coda viene portata bassa ed è di una lunghezza media;  è attaccata all’altezza della linea dorsale e con pelo molto folto e arricciato.

Ha un cranio largo e pieno, con stop evidente. Il muso è di media lunghezza, quadrato. L’ espressione è intelligente ed attenta. Tartufo: colore scuro, nero o marrone scuro, ampio con narici grandi per migliorare l’olfatto. Gli occhi non sono molto grandi, di colore  marrone giallo o nocciola, a seconda del pelo. Le orecchie sono lunghe,  larghe,  ricoperte di riccioli e posizionate sopra la linea degli occhi.

Il mantello è  denso a proteggerlo dal freddo, costituito da riccioli di color marrone fegato o cioccolato. Ha un folto sottopelo  per garantire una sufficiente densità che sia di protezione contro le intemperie, l’acqua o il duro sottobosco; però non troppo ruvido o troppo morbido. Gli arti hanno frange ricce, che sono mediamente corte.

Salute e cura della razza canina American Water Spaniel

L’American Water Spaniel  è  un cane robusto, forte e resistente ma  può avere dei problemi che colpiscono principalmente articolazioni, occhi e cuore. Infatti come moltissime razze canine può andare incontro alla displasia dell’anca, inoltre in particolare,  bisogna porre attenzione alla salute degli occhi: due malattie che si presentano in questi cani sono la cataratta e l’atrofia retinica progressiva.

L’American Water Spaniel, a differenza di quanto si possa pensare, non è un cane che perde abitualmente molto pelo. Però  ha un pelo riccio o ondulato che tende ad aggrovigliarsi se non viene spazzolato piuttosto di frequente.

La sua alimentazione deve essere sana ed equilibrata, senza aggiunta di integratori esterni.



E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi