Vulnerabilità: CVE-2004-2527

Le schermate di login del desktop locale e remoto in Microsoft Windows XP prima di SP2 e il 2003 consentire ad aggressori remoti di causare un denial of service (CPU e il consumo di memoria) ripetutamente utilizzando la WinKey + ""U"" combinazione di tasti, che provoca più copie di Windows Utility Manager per essere caricati più velocemente di quanto possano essere chiusi quando le copie rilevano che un’altra istanza è in esecuzione.


http://archives.neohapsis.com/archives/fulldisclosure/2004-07/1313.html
http://www.osvdb.org/8368
http://securitytracker.com/id?1010836
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/16851
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2004-2527


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi