Vulnerabilità: CVE-2005-4794

Cisco IP Phones 7902/7905/7912, ATA 186/188, Unity Express, ACNS, e Subscriber Edge Services Manager (SESM) consente agli aggressori remoti di causare un denial of service (crash o instabilità) tramite un pacchetto DNS compressi con una lunghezza di etichetta byte con un errato offset.


http://www.securityfocus.com/bid/13729
http://www.cisco.com/warp/public/707/cisco-sn-20050524-dns.shtml
http://www.niscc.gov.uk/niscc/docs/al-20050524-00433.html
http://www.niscc.gov.uk/niscc/docs/re-20050524-00432.pdf?lang=en
http://www.osvdb.org/19003
http://securitytracker.com/id?1014043
http://securitytracker.com/id?1014044
http://securitytracker.com/id?1014045
http://securitytracker.com/id?1014046
http://securitytracker.com/id?1015975
http://secunia.com/advisories/15472
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/20712
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2005-4794


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi