Vulnerabilità: CVE-2006-2587

Buffer overflow nel componente server WebTool HTTP in (1) PunkBuster prima del 1.229, come utilizzato da più prodotti, tra cui (2) America Army 1.228 e precedenti, (3) Battlefield 1942 1.158 e precedenti, (4) Battlefield 2 1.184 e versioni precedenti, ( 5) Battlefield Vietnam 1.150 e precedenti, (6) Call of Duty 1.173 e precedenti, (7) Call of Duty 2 1.108 e precedenti, (8) DOOM 3 1.159 e precedenti, (9) Enemy Territory 1.167 e precedenti, (10) Far Cry 1.150 e precedenti (11) FEAR, 1.093 e precedenti, (12) Joint Operations 1.187 e precedenti, (13) Quake III Arena 1.150 e precedenti, (14) Quake 4 1.181 e precedenti, (15) Rainbow Six 3: Raven Shield 1.169 e precedenti, (16) Rainbow Six 4: Lockdown 1.093 e precedenti, (17) Return to Castle Wolfenstein 1.175 e precedenti, e (18) Soldier of Fortune II 1.183 e precedenti consente agli aggressori remoti di causare un denial of service (applicazione crash) tramite un parametro WebKey lunga.


http://www.securityfocus.com/bid/18106
http://www.securityfocus.com/archive/1/434909/100/0/threaded
http://www.evenbalance.com/index.php?page=support-all.php
http://archives.neohapsis.com/archives/fulldisclosure/2006-05/0607.html
http://aluigi.altervista.org/adv/pbwebbof-adv.txt
http://www.osvdb.org/25738
http://securitytracker.com/id?1016155
http://secunia.com/advisories/20257
http://www.vupen.com/english/advisories/2006/1940
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/26608
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2006-2587


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi