Vulnerabilità: CVE-2006-2641


** INCONTROLLABILE ** NOTA: questo problema non contiene alcun dettaglio verificabili o attuabili. Cross-site scripting (XSS) in Giovanni Frank Asset Manager (AssetMan) 2.4a e precedenti consente agli aggressori remoti di inserire lo script Web arbitrario o HTML tramite ""uno dei suoi input."" NOTA: la divulgazione originale si basa su affermazioni vaghe ricercatore senza fornitore di riconoscimento; quindi questo identificatore non può essere collegato con qualsiasi futuro identificatore che identifica i vettori più specifici. Forse questo non dovrebbe essere incluso in CVE.


http://www.securityfocus.com/bid/18131
http://www.securityfocus.com/archive/1/435139/100/0/threaded
http://secunia.com/advisories/20285
http://securityreason.com/securityalert/979
http://www.vupen.com/english/advisories/2006/2023
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/26702
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2006-2641


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi