Vulnerabilità: CVE-2006-6539

tampone multipli overflow in Winamp Web Interface (Wawi) 7.5.13 e precedenti (1) permette agli aggressori remoti di provocare una negazione del servizio (crash dell’applicazione) ed eventualmente eseguire codice arbitrario tramite un (a) lungo un nome utente o (b) predisposto pacchetto alla funzione FindBasicAuth in security.cpp, relativo alla / browse URI; e permettono remoto autenticato utenti per provocare una negazione del servizio (crash dell’applicazione) ed eventualmente eseguire codice arbitrario tramite una stringa di percorso lungo nella (2) Curiosare, (3) ccontrol :: scaricare, e (4) funzioni ccontrol :: carico, relative al parametro file nella / dl URI. NOTA: alcuni di questi dettagli sono ottenuti da informazioni di terzi.


http://www.securityfocus.com/bid/21539
http://www.securityfocus.com/archive/1/454059/100/0/threaded
http://lists.grok.org.uk/pipermail/full-disclosure/2006-December/051217.html
http://aluigi.altervista.org/adv/wawix-adv.txt
http://securitytracker.com/id?1017362
http://secunia.com/advisories/23292
http://securityreason.com/securityalert/2032
http://www.vupen.com/english/advisories/2006/4935
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/30824
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/30825
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2006-6539


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi