Vulnerabilità: CVE-2006-7051

La funzione sys_timer_create in POSIX-timers.c per Linux 2.6.x kernel permette agli utenti locali di causare una negazione di servizio (consumo di memoria) ed eventualmente bypass limiti di memoria o causare altri processi per essere ucciso creando un gran numero di temporizzatori POSIX, che sono allocati nella memoria del kernel ma non sono trattate come parte del processo memoria.


http://www.securityfocus.com/archive/1/430278/30/5790/threaded
https://www.exploit-db.com/exploits/1657
http://securityreason.com/securityalert/2287
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/25712
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2006-7051


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi