Vulnerabilità: CVE-2007-1598

Stack-based buffer overflow in InterVations FileCOPA FTP Server 1.01 consente attaccanti remoti di eseguire codice arbitrario mediante vettori non specificati, come dimostrato da filecopa.tar da immunità. NOTA: alcuni di questi dettagli sono ottenuti da informazioni di terzi. NOTA: A partire dal 20070322, questo divulgazione non ha informazioni fruibili. Tuttavia, dal momento che è da un ricercatore affidabile, viene assegnato un identificatore CVE per scopi di monitoraggio.


http://www.securityfocus.com/bid/23056
http://www.immunitysec.com/partners-index.shtml
https://www.immunityinc.com/downloads/immpartners/filecopa.tar
http://osvdb.org/43559
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/33462
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2007-1598


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi