Vulnerabilità: CVE-2007-2400


condizione di competizione in Apple Safari 3 Beta 3.0.2 prima su Mac OS X, Windows XP, Windows Vista e iPhone prima della 1.0.1, consente agli aggressori remoti di bypass il modello di sicurezza Javascript e modificare le pagine al di fuori del dominio di sicurezza e la condotta trasversale site scripting (XSS) attacchi tramite vettori relativi alla pagina di aggiornamento e HTTP redirect.


http://lists.apple.com/archives/Security-announce/2007/Jun/msg00004.html
http://www.securityfocus.com/bid/24599
http://www.kb.cert.org/vuls/id/289988
http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=306173
http://osvdb.org/36452
http://www.securitytracker.com/id?1018282
http://secunia.com/advisories/26287
http://www.vupen.com/english/advisories/2007/2316
http://www.vupen.com/english/advisories/2007/2731
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2007-2400


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi