Vulnerabilità: CVE-2007-2618

CRLF vulnerabilità iniettabile in index.php in Drake CMS 0.4.0 permette aggressori remoti di inserire arbitraria HTTP intestazioni e condotta HTTP attacchi risposta scissione tramite sequenze CRLF nel parametro Lang. NOTA: Drake CMS ha solo una versione beta disponibile, e il venditore ha precedentemente affermato ""Noi non consideriamo la sicurezza riporta valida fino al primo rilascio ufficiale di Drake CMS.""


http://www.securityfocus.com/bid/23851
http://www.securityfocus.com/archive/1/467829/100/0/threaded
http://osvdb.org/37303
http://securityreason.com/securityalert/2691
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/34145
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2007-2618


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi