Vulnerabilità: CVE-2007-2619

Symantec pcAnywhere 11.5.x e 12.0.x conserva le credenziali di accesso non criptati per la recente login maggior parte entro memoria del processo, che consente agli amministratori locali di ottenere le credenziali con la lettura memoria di processo, una vulnerabilità diverso da quello CVE-2.006-3.785.


http://www.securityfocus.com/bid/23875
http://securityresponse.symantec.com/avcenter/security/Content/2007.05.09b.html
http://osvdb.org/41982
http://securitytracker.com/id?1018032
http://www.vupen.com/english/advisories/2007/1753
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/34203
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2007-2619


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi