Vulnerabilità: CVE-2012-0714

Cross-site request forgery (CSRF) Una vulnerabilità in IBM Maximo Asset Management 6.2 a 7.5, come usato in SmartCloud controllo scrivania, Tivoli Asset Management per l’IT, Tivoli Service Request Manager, Maximo Service Desk, e Change e Configuration Management Database (CCMDB), consente agli aggressori remoti di dirottare l’autenticazione delle vittime non specificati tramite vettori sconosciuti.


http://www-01.ibm.com/support/docview.wss?uid=swg1IV16085
http://www-01.ibm.com/support/docview.wss?uid=swg1IV16497
http://www-01.ibm.com/support/docview.wss?uid=swg21610081
http://osvdb.org/85179
http://secunia.com/advisories/50551
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/73534
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2012-0714


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi