Vulnerabilità: CVE-2012-1699

La funzione ProcSetEventMask in DIFS / events.c nelle xfs server per X.Org X11R6 attraverso X11R6.6 e XFree86 prima 3.3.3 chiamate la funzione SendErrToClient con un valore della maschera invece di un puntatore, che permette agli utenti locali di provocare una negazione del servizio (corruzione della memoria e crash) o ottenere informazioni potenzialmente sensibili dalla memoria attraverso una richiesta SetEventMask che innesca un puntatore dereference non valido.


https://blogs.oracle.com/sunsecurity/entry/cve_2012_1699_denial_of
http://marc.info/?l=bugtraq&m=135765511704334&w=2
http://marc.info/?l=bugtraq&m=135765511704334&w=2
http://invisible-island.net/ansification/ansify-xfs-cve.html
http://twitter.com/bsdaemon/status/228958599790071809
https://bugzilla.redhat.com/show_bug.cgi?id=842841
http://lists.freedesktop.org/archives/xorg-announce/2012-July/002040.html
https://oval.cisecurity.org/repository/search/definition/oval%3Aorg.mitre.oval%3Adef%3A19369
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2012-1699


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi