Vulnerabilità: CVE-2018-10099


Google monorotaia prima 2018/04/04 ha una vulnerabilità Cross-Site Search (XS-Search) perché download CSV sono influenzati da CSRF, e calcoli di tempi di download (per le richieste con le colonne duplicate) può essere utilizzato per ottenere informazioni sensibili sul contenuto di segnalazioni di bug.
https://chromium.googlesource.com/infra/infra/+/0ff6b6453b6192987bd9240c1e872a7de5fb1313
https://medium.com/@luanherrera/xs-searching-googles-bug-tracker-to-find-out-vulnerable-source-code-50d8135b7549
https://www.reddit.com/r/netsec/comments/9yiidf/xssearching_googles_bug_tracker_to_find_out/ea2i7wz/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-10099

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi