Vulnerabilità: CVE-2018-10299


Un integer overflow nella funzione batchTransfer di attuazione del contratto intelligente per bellezza Ecosystem Coin (BEC), l’Ethereum ERC20 Token utilizzato nel sistema economico di bellezza a catena, consente agli aggressori di realizzare un aumento non autorizzato di risorse digitali, fornendo due argomenti _receivers in collaborazione con un grande argomento _value, come sfruttato in natura nel mese di aprile 2018, alias la questione ""batchOverflow"".
https://dasp.co/#item-3
https://medium.com/secbit-media/a-disastrous-vulnerability-found-in-smart-contracts-of-beautychain-bec-dbf24ddbc30e
https://peckshield.com/2018/04/22/batchOverflow/
https://support.okex.com/hc/en-us/articles/360002944212-BeautyChain-BEC-Withdrawal-and-Trading-Suspended
https://twitter.com/OKEx_/status/987967343983714304
https://www.reddit.com/r/ethereum/comments/8esyg9/okex_erc20_bug/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-10299

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi