Vulnerabilità: CVE-2018-11590


Espruino prima 1.99 consente agli aggressori di causare un denial of service (crash dell’applicazione) con un utente realizzati file di input tramite un integer overflow durante la sintassi analisi. Questo è stato affrontato mediante la fissazione di rilevamento dimensione dello stack su Linux in jsutils.c.
https://github.com/espruino/Espruino/commit/a0d7f432abee692402c00e8b615ff5982dde9780
https://github.com/espruino/Espruino/files/2019243/so_0.txt
https://github.com/espruino/Espruino/issues/1427
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-11590

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi