Vulnerabilità: CVE-2018-1234


RSA Authentication Agent versione 8.0.1 e precedenti per il Web per IIS è affetto da un problema in cui access control list (ACL) di Windows le autorizzazioni su un named pipe non sono stati sufficienti per impedire l’accesso da parte di utenti non autorizzati. L’attaccante con accesso locale al sistema può sfruttare questa vulnerabilità per leggere le proprietà di configurazione per l’agente di autenticazione.
http://seclists.org/fulldisclosure/2018/Mar/60
http://www.securitytracker.com/id/1040577
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-1234

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi