Vulnerabilità: CVE-2018-15754


Cloud Foundry SAU, le versioni 60 precedenti alla 66.0, contiene un errore logico di autorizzazione. In ambienti con più provider di identità che contengono conti attraverso provider di identità con lo stesso nome utente, un utente autenticato remoto con accesso a uno di questi conti può essere in grado di ottenere un token per un account dello stesso nome utente in un altro provider di identità.
http://www.securityfocus.com/bid/106240
https://www.cloudfoundry.org/blog/cve-2018-15754
https://www.cloudfoundry.org/blog/cve-2018-15754/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-15754

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi