Vulnerabilità: CVE-2018-16265


Il BT / bt_core servizio di sistema in Tizen permette un processo senza privilegi per creare un interfaccia utente del sistema e controllare il processo di accoppiamento Bluetooth, a causa di configurazioni di politica di sicurezza D-Bus improprie. Questo riguarda Tizen prima 5.0 M1, e firmware basati su Tizen tra cui le serie Samsung Galaxy marcia prima costruzione RE2.
https://media.defcon.org/DEF%20CON%2026/DEF%20CON%2026%20presentations/Dongsung%20Kim%20and%20Hyoung%20Kee%20Choi%20-%20Updated/DEFCON-26-Dongsung-Kim-and-Hyoung-Kee-Choi-Your-Watch-Can-Watch-You-Updated.pdf
https://review.tizen.org/git/?p=platform/core/connectivity/bluetooth-frwk.git;a=commit;h=074dfc9709d8cee84564fc815796b0ef0c3273f5
https://review.tizen.org/git/?p=platform/core/connectivity/bluetooth-frwk.git;a=commit;h=bafbd66906ae5712874dc0d7dd6288d2c1ae4db2
https://www.youtube.com/watch?v=3IdgBwbOT-g&feature=youtu.be
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-16265

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi