Vulnerabilità: CVE-2018-16588


Aumento dei privilegi può verificarsi nel codice SUSE useradd.c in useradd, come distribuiti nel pacchetto SUSE ombra attraverso 4.2.1-27.9.1 per SUSE Linux Enterprise 12 (SLE-12) e attraverso 4,5-5,39 per SUSE Linux Enterprise 15 ( SLE-15). directory intermedie non esistenti vengono creati con la modalità 0777 durante la creazione dell’utente. Dato che essi sono scrivibili in tutto il mondo, gli attaccanti locali potrebbero utilizzare questo per escalation di privilegi e altri attacchi non specificati. NOTA: questo potrebbe influenzare gli utenti non-SUSE che hanno preso il codice useradd.c da una richiesta di pull 2014/04/02 a monte; Tuttavia, nessuna distribuzione non SUSE è noto per essere colpiti.
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2018-09/msg00073.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-16588

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi