Vulnerabilità: CVE-2018-16790


_bson_iter_next_internal in BSON-iter.c in libbson 1.12.0, come usato in MongoDB mongo-c-conducente e altri prodotti, ha un buffer heap over-lettura attraverso un buffer BSON predisposto.
https://bugzilla.redhat.com/show_bug.cgi?id=1627923#c3
https://github.com/mongodb/mongo-c-driver/commit/0d9a4d98bfdf4acd2c0138d4aaeb4e2e0934bd84
https://jira.mongodb.org/browse/CDRIVER-2819
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-16790

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi