Vulnerabilità: CVE-2018-16856


In un’installazione di default di Red Hat Director OpenStack Platform, OpenStack-Octavia prima versioni OpenStack-Octavia 2.0.2-5 e OpenStack-Octavia-3.0.1-0.20181009115732 crea file di registro che sono leggibili da tutti gli utenti. Le informazioni sensibili come ad esempio le chiavi private può apparire in questi file di log che consentono l’esposizione di informazioni.
https://bugzilla.redhat.com/show_bug.cgi?id=CVE-2018-16856
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-16856

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi