Vulnerabilità: CVE-2018-1755


IBM WebSphere Application Server Liberty potrebbe consentire a un attaccante remoto di ottenere informazioni sensibili, causati da un trasporto errato viene utilizzato quando la libertà è configurato per utilizzare Java Authentication SPI per Container (JASPIC). Questo può accadere quando l’Application Server è configurato per consentire l’accesso sulla porta non sicura (http) e utilizzando l’autenticazione JASPIC o JSR375.
http://www.securityfocus.com/bid/105150
https://www.ibm.com/support/docview.wss?uid=ibm10728689
http://www.securitytracker.com/id/1041558
https://exchange.xforce.ibmcloud.com/vulnerabilities/148597
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-1755

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi