Vulnerabilità: CVE-2018-18060


Un problema è stato scoperto nei motori di Bitdefender prima di 7,76,808 mila. Una vulnerabilità è stata scoperta nel parser dalvik.xmd che risulta dalla mancanza di una corretta validazione dei dati forniti dall’utente, che può risultare in una lettura oltre la fine di un buffer allocato. In coppia con altre vulnerabilità, questo può causare denial-of-service. interazione dell’utente è necessaria per sfruttare la vulnerabilità in quanto la destinazione deve visitare una pagina dannoso o aprire un file dannoso.
https://www.bitdefender.com/
https://www.bitdefender.com/support/security-advisories/bitdefender-dalvik-xmd-apk-parsing-bounds-read-vulnerability/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-18060

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi