Vulnerabilità: CVE-2018-18251


Deltek Vision 7.x prima di 7.6 permette l’esecuzione di qualsiasi istruzione SQL attaccante fornito attraverso un RPC personalizzato su protocollo HTTP. Il sistema di visione si basa sul binario cliente di far rispettare le regole e l’integrità delle istruzioni SQL e altri contenuti di sicurezza di essere inviato al server. chiamate HTTP del client possono essere manipolati da uno dei diversi mezzi per eseguire istruzioni arbitrarie SQL (simili a SQLI) o, eventualmente, avere specificato altro impatto tramite questo protocollo personalizzato. Per eseguire questi attacchi una sessione autenticata viene prima richiesto. In alcuni casi le chiamate client vengono offuscati da crittografia, che possono essere escluse a causa di chiavi hard-coded e un insicuro protocollo di rotazione della chiave. Impatti possono comprendere esecuzione di codice remoto in alcune implementazioni; tuttavia, il venditore dichiara che questo non può verificarsi quando la documentazione di installazione viene ascoltato.
https://www.vsecurity.com/resources/advisories.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-18251

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi