Vulnerabilità: CVE-2018-1999017


Pydio versione 8.2.0 e precedenti contiene un Request Forgery lato server (SSRF) Una vulnerabilità in plugins / action.updater / UpgradeManager.php Linea: 154, getUpgradePath ($ url) che può portare a un autenticati gli utenti Admin richiedono URL arbitraria, girevole le richieste attraverso il server. Questo attacco sembra essere sfruttabili tramite l’attaccante possa accedere a un account amministrativo, entra in un URL in motore di aggiornamento, e ricarica la pagina o le presse ""Check Now"". Questa vulnerabilità sembra essere stato risolto in 8.2.1.
https://pydio.com/en/community/releases/pydio-core/pydio-821-security-release
https://www.mike-gualtieri.com/files/Pydio-8-VulnerabilityDisclosure-Jul18.txt
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-1999017

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi