Vulnerabilità: CVE-2018-20251


Nelle versioni WinRAR prima e tra 5,61, non v’è percorso vulnerabilità attraversamento quando crafting il campo nome del formato ACE. Il modulo UNACE (UNACEV2.dll) crea i file e le cartelle come scritto nel campo Nome file anche quando WinRAR validatore notato il tentativo di attraversamento e requestd per interrompere il processo di estrazione. l’operazione viene annullata solo dopo che le cartelle ei file sono stati creati, ma prima di loro in fase di scrittura, permettendo quindi l’attaccante per creare i file e le cartelle vuote ovunque nel file system.
http://www.securityfocus.com/bid/106948
https://research.checkpoint.com/extracting-code-execution-from-winrar/
https://www.win-rar.com/whatsnew.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-20251

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi