Vulnerabilità: CVE-2018-20723


Una vulnerabilità cross-site scripting (XSS) esiste in color_templates.php in Cactus prima 1.2.0 a causa della mancanza di sfuggire di caratteri non voluti nel campo Nome per un colore.
https://github.com/Cacti/cacti/blob/develop/CHANGELOG
https://github.com/Cacti/cacti/commit/80c2a88fb2afb93f87703ba4641f9970478c102d
https://github.com/Cacti/cacti/issues/2215
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-03/msg00001.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-03/msg00005.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-04/msg00042.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-04/msg00048.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2018-20723

E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi