Vulnerabilità: CVE-2019-10665

Un problema è stato scoperto nel LibreNMS attraverso 1.47. Gli script che gestiscono le opzioni grafiche (html / include / grafici / common.inc.php e html / include / grafici / graphs.inc.php) non sufficientemente convalidare o codificare diversi campi di ingresso fornito dall’utente. Alcuni parametri vengono filtrate con mysqli_real_escape_string, che è utile solo per prevenire attacchi di iniezione SQL; altri parametri sono non filtrato. Questo permette a un attaccante di iniettare sintassi RRDtool con caratteri di nuova riga tramite lo script HTML / graph.php. sintassi RRDtool è molto versatile e un utente malintenzionato potrebbe sfruttare questo per eseguire una serie di attacchi, tra cui la struttura Divulgante directory e nomi di file, il contenuto del file, negazione del servizio, o la scrittura di file arbitrari.


https://www.darkmatter.ae/xen1thlabs/librenms-rrdtool-injection-vulnerability-xl-19-023/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2019-10665


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi