Vulnerabilità: CVE-2019-11408

XSS in app / operator_panel / index_inc.php nel modulo pannello operatore in FusionPBX 4.4.3 permette remoti non autenticati aggressori di iniettare arbitrari caratteri JavaScript mettendo una telefonata utilizzando un numero identificativo del chiamante appositamente predisposto. Questo può inoltre provocare l’esecuzione di codice remoto concatenando questa vulnerabilità con una vulnerabilità di iniezione di comando presenti anche FusionPBX.


http://packetstormsecurity.com/files/153256/FusionPBX-4.4.3-Remote-Command-Execution.html
https://blog.gdssecurity.com/labs/2019/6/7/rce-using-caller-id-multiple-vulnerabilities-in-fusionpbx.html
https://github.com/fusionpbx/fusionpbx/commit/391a23d070f3036d0c7760992f6970b0a76ee4d7
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2019-11408


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi