Vulnerabilità: CVE-2019-12479

Un problema è stato scoperto nel 20 | 20 bagagli 2.11.0. Un attraversamento della vulnerabilità Percorso nella biblioteca TwentyTwenty.Storage nel LocalStorageProvider permette la creazione e la lettura di file al di fuori della BasePath specificato. Se l’applicazione utilizza questa libreria non disinfetta i nomi di file forniti dall’utente, quindi questo problema può essere sfruttato per leggere o scrivere file arbitrari. Questo riguarda LocalStorageProvider.cs.


https://security401.com/twentytwenty-storage-path-traversal/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2019-12479


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi