Vulnerabilità: CVE-2019-12925

MailEnable Enterprise Premium 10.23 era vulnerabile a molteplici problemi di attraversamento delle directory, con la quale gli utenti autenticati potrebbero aggiungere, rimuovere o file in cartelle arbitrarie accessibili dall’utente IIS potenzialmente lette. Questo potrebbe portare a leggere le credenziali, comprese quelle di conti SysAdmin, la lettura di altri utenti di altri utenti e-mail, o l’aggiunta di messaggi di posta elettronica o file agli account di altri utenti.


http://www.mailenable.com/Premium-ReleaseNotes.txt
https://www.nccgroup.trust/uk/our-research/technical-advisory-multiple-vulnerabilities-in-mailenable/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2019-12925


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi