Vulnerabilità: CVE-2019-14858

Una vulnerabilità è stata trovata in 2.x motore Ansible fino a 2,8 e Ansible torre 3.x fino a 3,5. Quando un modulo ha un argument_spec con parametri secondari contrassegnati come no_log, passando un nome di parametro valido al modulo causerà il compito di sicuro prima le opzioni NO_LOG nei parametri secondari vengono trasformati. Come risultato, i dati nei campi parametro secondario non vengono mascherati e verranno visualizzati se Ansible viene eseguito con maggiore verbosità e presenti nelle argomentazioni modulo di chiamata per l’attività.


https://bugzilla.redhat.com/show_bug.cgi?id=CVE-2019-14858
https://access.redhat.com/errata/RHSA-2019:3201
https://access.redhat.com/errata/RHSA-2019:3202
https://access.redhat.com/errata/RHSA-2019:3203
https://access.redhat.com/errata/RHSA-2019:3207
https://access.redhat.com/errata/RHSA-2020:0756
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-04/msg00021.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-04/msg00026.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2019-14858


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi