Vulnerabilità: CVE-2019-14981

In ImageMagick 7.x prima 7.0.8-41 6.x prima 6.9.10-41, v’è una vulnerabilità di divisione per zero nella funzione MeanShiftImage. Esso consente a un utente malintenzionato di causare un denial of service inviando un file artigianale.


https://www.debian.org/security/2020/dsa-4712
https://github.com/ImageMagick/ImageMagick/commit/a77d8d97f5a7bced0468f0b08798c83fb67427bc
https://github.com/ImageMagick/ImageMagick/issues/1552
https://github.com/ImageMagick/ImageMagick6/commit/b522d2d857d2f75b659936b59b0da9df1682c256
https://lists.debian.org/debian-lts-announce/2019/10/msg00028.html
https://lists.debian.org/debian-lts-announce/2020/08/msg00030.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2019-11/msg00040.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2019-11/msg00042.html
https://usn.ubuntu.com/4192-1/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2019-14981


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi