Vulnerabilità: CVE-2019-15511

Una vulnerabilità di privilegi in locale sfruttabile esiste nel GalaxyClientService installato da GOG Galaxy. A causa di improprio di controllo di accesso, un utente malintenzionato può inviare pacchetti TCP non autenticati locali al servizio per ottenere i privilegi di sistema in sistema Windows su cui è installato il software GOG Galaxy. Tutte le versioni GOG Galaxy prima 1.2.60 e tutte le corrispondenti versioni di GOG Galaxy 2.0 Beta sono interessati.


https://cqureacademy.com/cqure-labs/cqlabs-cve-2019-15511-broken-access-control-in-gog-galaxy
https://support.gog.com/hc/en-us/articles/360025458833-GOG-GALAXY-2-0-updates-and-known-issues
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2019-15511


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi