Vulnerabilità: CVE-2019-16375

Un problema è stato scoperto in Open Ticket Request System (OTRS) 7.0.x attraverso 7.0.11, e Community Edition 5.0.x attraverso 5.0.37 e 6.0.22 6.0.x attraverso. Un utente malintenzionato che ha effettuato il login come utente agente o cliente con le autorizzazioni appropriate in grado di creare una stringa con cura artigianale contenente il codice JavaScript maligno come un corpo dell’articolo. Questo codice maligno viene eseguito quando un agente compone una risposta all’articolo originale.


https://otrs.com/release-notes/otrs-security-advisory-2019-13/
https://community.otrs.com/category/security-advisories-en/
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-04/msg00038.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-09/msg00066.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-09/msg00077.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2019-16375


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi