Vulnerabilità: CVE-2020-11576

Fixed a v1.5.1, Argo versione v1.5.0 è vulnerabile a una vulnerabilità user-enumerazione che ha permesso agli aggressori di determinare i nomi utente di valido (non-SSO) conti perché / api / v1 / sessione restituito 401 per un nome utente e 404 esistenti altrimenti .


https://github.com/argoproj/argo-cd/commit/35a7350b7444bcaf53ee0bb11b9d8e3ae4b717a1
https://github.com/argoproj/argo-cd/pull/3215
https://www.soluble.ai/blog/argo-cves-2020
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-11576


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi