Vulnerabilità: CVE-2020-12510

Il percorso di installazione di default del software TwinCAT XAR 3.1 in tutte le versioni è sotto C: \ TwinCAT. Se la directory non esiste, e ulteriori sottodirectory vengono creati con le autorizzazioni che consentono ogni utente locale di modificare il contenuto. L’installazione predefinita registra TcSysUI.exe per l’esecuzione automatica previo log in di un utente. Se un utente meno privilegiati ha un account locale che lui o lei può sostituire TcSysUI.exe. Sarà eseguito automaticamente da un altro utente durante l’accesso. Questo vale anche per gli utenti con accesso amministrativo. Di conseguenza, un utente meno privilegiato può ingannare un utente privilegiato più in alto l’esecuzione di codice che lui o lei ha modificato in questo modo. Per impostazione predefinita Beckhoff & # 8217; s IPC sono forniti con il software TwinCAT installati in questo modo e con un solo utente locale configurati. Così la vulnerabilità esiste, se sono stati aggiunti ulteriori meno privilegiati utenti.


https://cert.vde.com/en-us/advisories/vde-2020-037
https://cert.vde.com/en-us/advisories/vde-2020-037
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-12510


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi