Vulnerabilità: CVE-2020-1300

Una vulnerabilità legata all’esecuzione di codice in modalità remota quando Microsoft Windows non riesce a gestire correttamente gabinetto files.To sfruttare la vulnerabilità, un utente malintenzionato deve convincere un utente, o un aperto appositamente predisposto file CAB o spoofing una stampante di rete e di ingannare un utente a installare un dannoso file CAB travestito da aggiornamento risolve driver.The stampante la vulnerabilità correggendo modo in cui Windows gestisce i file CAB., alias ‘Windows in modalità remota vulnerabilità Code’.


https://portal.msrc.microsoft.com/en-US/security-guidance/advisory/CVE-2020-1300
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-1300


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi