Vulnerabilità: CVE-2020-13151

Aerospike Community Edition 4.9.0.5 permette per la presentazione non autenticata e l’esecuzione di funzioni definite dall’utente (UDF), scritto in Lua, come parte di una query di database. Tenta di limitare l’esecuzione di codice disabilitando os.execute) chiamate (, ma questo non è sufficiente. Chiunque abbia accesso alla rete può utilizzare un UDF artigianale di eseguire comandi arbitrari OS su tutti i nodi del cluster a livello di autorizzazione dell’utente che esegue il servizio Aerospike.


http://packetstormsecurity.com/files/160106/Aerospike-Database-5.1.0.3-Remote-Command-Execution.html
http://packetstormsecurity.com/files/160451/Aerospike-Database-UDF-Lua-Code-Execution.html
https://b4ny4n.github.io/network-pentest/2020/08/01/cve-2020-13151-poc-aerospike.html
https://www.aerospike.com/docs/operations/configure/security/access-control/index.html#create-users-and-assign-roles
https://www.aerospike.com/download/server/notes.html#5.1.0.3
https://www.aerospike.com/enterprise/download/server/notes.html#5.1.0.3
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-13151


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi