Vulnerabilità: CVE-2020-13895

Modulo cripta :: Perl :: ECDSA nella cripta :: Perl (alias p5-cripta-Perl) prima di 0.32 per il Perl non riesce a verificare le firme ECDSA corretti quando r ed s sono piccole e quando s = 1. Ciò accade quando si utilizza la curva secp256r1 (prime256v1). Questo potrebbe in teoria avere un impatto rilevante per la sicurezza se un utente malintenzionato desidera utilizzare r pubblico e S valori quando indovinare se la verifica della firma fallirà.


https://github.com/FGasper/p5-Crypt-Perl/commit/f960ce75502acf7404187231a706672f8369acb2
https://github.com/FGasper/p5-Crypt-Perl/issues/14
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-13895


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi