Vulnerabilità: CVE-2020-14976

GNS3 ubridge attraverso 0.9.18 su MacOS, come quello usato in assistente GNS3 prima 2.1.17, permette ad un attaccante locale di leggere file arbitrari perché gestisce gli errori di configurazione dei file stampando il file di configurazione durante l’esecuzione in un contesto setuid root.


https://github.com/GNS3/gns3-server/releases/tag/v2.1.17
https://github.com/GNS3/ubridge/commit/2eb0d1dab6a6de76cf3556130a2d52af101077db
https://theevilbit.github.io/posts/
https://www.gns3.com/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-14976


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi