Vulnerabilità: CVE-2020-15205

In tensorflow prima versione 1.15.4, 2.0.3, 2.1.2, 2.2.1 e 2.3.1, il `data_splits` argomento di` tf.raw_ops.StringNGrams` manca la convalida. Questo consente all’utente di passare i valori che possono causare errori di overflow heap e anche contenuti perdita della memoria nel frammento codice legato, tutte le stringhe binarie dopo `ee ff` sono contenuti dalla stack di memoria. Dal momento che questi possono contenere indirizzi di ritorno, questa perdita di dati può essere utilizzato per la sconfitta ASLR. Il problema è patchato a commettere 0462de5b544ed4731aa2fb23946ac22c01856b80, e viene rilasciato nelle versioni tensorflow 1.15.4, 2.0.3, 2.1.2, 2.2.1 o 2.3.1.


https://github.com/tensorflow/tensorflow/security/advisories/GHSA-g7p5-5759-qv46
https://github.com/tensorflow/tensorflow/security/advisories/GHSA-g7p5-5759-qv46
https://github.com/tensorflow/tensorflow/commit/0462de5b544ed4731aa2fb23946ac22c01856b80
https://github.com/tensorflow/tensorflow/commit/0462de5b544ed4731aa2fb23946ac22c01856b80
https://github.com/tensorflow/tensorflow/releases/tag/v2.3.1
https://github.com/tensorflow/tensorflow/releases/tag/v2.3.1
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-10/msg00065.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-15205


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi