Vulnerabilità: CVE-2020-15788

Una vulnerabilità è stata identificata in Polarion Subversion Webclient (tutte le versioni). L’applicazione web Polarion Subversion non input dell’utente filtro in modo da impedire cross-site scripting. Se un utente viene attirato in passing appositamente predisposto, input dannoso per il web client (ad esempio facendo clic su un URL malevolo con incorporato JavaScript), quindi il codice JavaScript può essere restituito e potrà quindi essere eseguito dall’utente & # 8217; s cliente. Diverse azioni possono essere innescati da l’esecuzione di codice JavaScript malevolo.


https://cert-portal.siemens.com/productcert/pdf/ssa-436520.pdf
https://cert-portal.siemens.com/productcert/pdf/ssa-436520.pdf
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-15788


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi