Vulnerabilità: CVE-2020-15951

Immuta v2.8.2 accetta nomi di progetto fornita dall’utente, senza igienizzante correttamente l’input, consentendo agli aggressori di iniettare contenuto HTML arbitrario che viene reso come parte dell’applicazione. Un utente malintenzionato potrebbe sfruttare questo per reindirizzare gli utenti delle applicazioni per un sito web di phishing nel tentativo di rubare le credenziali.


https://labs.bishopfox.com/advisories
https://labs.bishopfox.com/advisories/immuta-version-2.8.2
https://www.immuta.com/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-15951


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi