Vulnerabilità: CVE-2020-1672

Sui dispositivi Juniper Networks Junos OS configurati con relè DHCPv6 abilitate, la ricezione di uno specifico DHCPv6 pacchetto potrebbe mandare in crash il demone jdhcpd. Il demone jdhcpd si riavvia automaticamente senza l’intervento, ma la ricezione continua di specifico predisposto messaggi DHCP ripetutamente incidente jdhcpd, portando ad un Denial esteso of Service (DoS) condizione. Solo DHCPv6 pacchetto può attivare questo problema. DHCPv4 pacchetto non può attivare questo problema. Questo problema riguarda Juniper Networks Junos OS: 17.3 versioni precedenti alla 17.3R3-S9; 17.4 versioni precedenti alla 17.4R2-S11, 17.4R3-S2, S3 17.4R3-; 18.1 versioni precedenti alla 18.1R3-S11; 18.2 versioni precedenti alla 18.2R3-S5; 18.3 versioni precedenti alla 18.3R2-S4, 18.3R3-S3; 18.4 versioni precedenti alla 18.4R2-S5, S4; 18.4R3- 19.1 versioni precedenti alla 19.1R2-S2, 19.1R3-S2; 19.2 versioni precedenti alla 19.2R1-S5, 19.2R2-S1, 19.2R3; 19.3 versioni precedenti alla 19.3R2-S4, 19.3R2-S4, 19.3R3; 19.4 versioni precedenti alla 19.4R1-S3, 19.4R2-S1, 19.4R3; 20.1 versioni precedenti alla 20.1R1-S3, 20.1R2.


https://kb.juniper.net/JSA11069
https://kb.juniper.net/JSA11069
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-1672


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi