Vulnerabilità: CVE-2020-1740

Un difetto è stato trovato in Ansible motore quando si utilizza Ansible Vault per la modifica dei file crittografati. Quando un esegue utente ""ansible-caveau modifica"", un altro utente sullo stesso computer in grado di leggere il vecchio e il nuovo segreto, in quanto è creato in un file temporaneo con mkstemp e il descrittore di file restituito è chiuso e il metodo WRITE_DATA è chiamato a scrivere il segreto esistente nel file. Questo metodo elimina il file prima di ricrearla insicuro. Tutte le versioni di 2.7.x, 2.8.x e 2.9.x rami si ritiene siano vulnerabili.


https://bugzilla.redhat.com/show_bug.cgi?id=CVE-2020-1740
https://github.com/ansible/ansible/issues/67798
https://lists.fedoraproject.org/archives/list/package-announce@lists.fedoraproject.org/message/WQVOQD4VAIXXTVQAJKTN7NUGTJFE2PCB/
https://lists.fedoraproject.org/archives/list/package-announce@lists.fedoraproject.org/message/DKPA4KC3OJSUFASUYMG66HKJE7ADNGFW/
https://lists.fedoraproject.org/archives/list/package-announce@lists.fedoraproject.org/message/MRRYUU5ZBLPBXCYG6CFP35D64NP2UB2S/
https://security.gentoo.org/glsa/202006-11
https://lists.debian.org/debian-lts-announce/2020/05/msg00005.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-1740


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi