Vulnerabilità: CVE-2020-17469

Un problema è stato scoperto nel FNET attraverso 4.6.4. Il codice per frammento IPv6 tenta riassemblaggio per accedere a un frammento precedente partendo da un frammento entrante rete che ancora non ha un riferimento alla precedente (che risiede presumibilmente nell’elenco riassemblaggio). Di fronte a un frammento di ingresso che appartiene a un elenco frammento non vuota, IPv6 riassemblaggio deve controllare che non vi siano buchi vuoti tra i frammenti: questo porta ad un puntatore dereference inizializzato in _fnet_ip6_reassembly in fnet_ip6.c, e provoca negazione-di- Servizio.


http://fnet.sourceforge.net/manual/fnet_history.html
https://us-cert.cisa.gov/ics/advisories/icsa-20-343-01
https://www.kb.cert.org/vuls/id/815128
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-17469


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi