Vulnerabilità: CVE-2020-1925

versioni Apache Olingo 4.0.0 a 4.7.0 forniscono la classe AsyncRequestWrapperImpl che legge un URL dall’intestazione posizione, e quindi invia una richiesta GET o DELETE per questo URL. Si può permettere di attuare un attacco SSRF. Se un utente malintenzionato trucchi un client di connettersi a un server malevolo, il server può rendere il client chiamata qualsiasi URL comprese le risorse interne che non sono direttamente accessibili dall’attaccante.


https://mail-archives.apache.org/mod_mbox/olingo-user/202001.mbox/%3CCAGSZ4d6HwpF2woOrZJg_d0SkHytXJaCtAWXa3ZtBn33WG0YFvw%40mail.gmail.com%3E
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-1925


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi